LE NOSTRE ATTIVITA' SPORTIVE

K1 /LOTTA ex M.M.A. dal 01.01.18

MUAY THAI

KICK BOXING / K1

LOTTA / GRAPPLING

BOXE TECNICA

KICK BOXING / K1 ragazzi

LOTTA / GRAPPLING ragazzi

KARATE bambini

CULTURA FISICA FUNZIONALE

I corsi sono aperti a tutti. Da una parte vengono selezionati i possibili agonisti e dall'altra si lavora con gli amatoriali con lo stesso impegno dato ai primi.

Le motivazioni per entrare nel Team il Gladiatore Academy sono diverse ma il nostro approccio sarà uguale per tutti.

Particolare cura ai ragazzi che fanno o faranno parte del nostro vivaio.

                                                       

                                                       LE NOSTRE ATTIVITA' MARZIALI

 

KALI / K1 per l'autodifesa

SILAT

Il nostro particolare approccio con le tecniche per l'autodifesa, estrapolate dal Kali Filippino e dal K1.

Oltre la parte tecnica, tutto quello che entra a far parte nel contesto "sopravvivenza".

Il nostro stile già brevettato come Close Combat Defense System, si trasforma con la nuova dicitura dal 01.01.18.

L'arte marziale Indonesiana e Malese, tradizionale, un mix tra tecnica e cultura.

 

 

DUE PAROLE SULLE ATTIVITA'.........

             K1 / LOTTA

EX MIXED MARTIAL ARTS  dal 01.01.18

        principianti /esperti agonisti

nuova disciplina da combattimento che si svolge dentro una gabbia.

Le Mixed Martial Arts, racchiudono tecniche di combattimento in piedi (striking) e tecniche di Lotta, sia in piedi che a terra.

L’approccio iniziale, ovviamente, è propedeutico alla crescita dell’allievo sia tecnicamente che fisicamente.  Appena si entra in palestra, il primo approccio è posturale, biomeccanico e propriocettivo. Infatti, la gestione della propria stabilità o del movimento articolare sono i parametri fondamentali per iniziare un allenamento fisico in modo opportuno. Tecnicamente possiamo così riassumere le aree di lavoro che caratterizzano l'allenamento di questa disciplina:

allenamento ai colpi di precussione

allenamento alla lotta

allenamento alla lotta a terra

allenamento ai take downs

allenamento al ground and pounds.

strategia e conoscenza dell'area "gabbia"

Ognuno di questi punti ha inizialmente una struttura indipendente, per poi amalgamare il tutto.

 

Le lezioni tecniche, saranno integrate con lezioni di cultura fisica funzionale, dove si punta a migliorare i parametri fisici, quali:

forza

resistenza

forza resistente

velocità

accelerazione

recupero

Indispensabili per ogni disciplina da combattimento, ma più marcate in questa data la poliedricità del combattimento. Gli allenamenti giornalieri, sono studiati per far lavorare assieme  neofiti che esperti, a livello tecnico, suddividendo poi i gruppi nella fase di sparring o preparazione per gare.

Sparring day, sono gli incontri periodici di combattimento controllato che si svolgono tra i nostri allievi sia di Trieste, che di Aviano (Pn) o Latisana (Ud), Sparring controllato, con le protezioni, sottoil controllo degli istruttori.

 

MUAY THAI

Disciplina da combattimento Tailandese, dove marzialità e combattimento si sposano per dar vita ad uno stile unico.

Allenamento adatto a tutti, dove l'esercizio tecnico con il compagno e l'uso dei "pao" o colpitori lo rendono unico. La prima parte è un lavoro che è incentrato sul timing e sulla precisione, e che da un "assaggio" di cosa è il combattimento vero e proprio. I pao, danno risalto alla forza dei colpi ed al corretto movimento biomeccanico.

 

KICK BOXING - K1

All'inizio fu il Point Karate, dopo il Full Contact, per passare alla Kick Boxing ed ora il K1. Questa evoluzione ha portato ad una disciplina caratteristica, che si diversifica dalla Muay Thai per il regolamento tecnico.

GRAPPLING

Lotta sportiva, che racchiude tutti gli stili conosciuti. Regolamento semplice, senza limitazione ad eccezzione dei colpi di percussione.

Lavoro essenzialmente propriocettivo dove, soprattutto a terra, si aumenta la sensibilità e la fluidità del movimento del corpo.

KICK BOXING / K1 per ragazzi

Per i giovani atleti, diamo particolare attenzione alla loro crescita. Il nostro scopo, come già chiarito, è lo sviluppo del vivaio locale.

L'allenamento dei giovani, atto ad imparare una disciplina dura ma che sviluppa carattere ed umiltà è propedeutico allo sviluppoi fisico e caratteriale.

I più piccoli, lavorano sulla velocità e sulla scioltezza muscolare, per poi passare ad livelli di allenamentp più completi, man mano che aumenta la crescita.

Verosimilmente, gli allenamenti di Kick Boxing in generale, contemplano anche allenamenti lottatori, per far si che si imparino le basi degli Sport da Combattimento in generale.

Le nostre discipline, per i giovani:

 KICK BOXING / K1 / MUAY THAI /  "Light"/ Grappling /k1 e Lotta (ex MMA)

discipline dove i colpi non vengono sviluppati, con tutta la forza prima dell'impatto. Tutti i colpi considerati pericolosi sono vietati sino alla maggiore età.

 

 

CULTURA FISICA FUNZIONALE

allenamento specifico che lavora sull'aumento della forza, resistenza, forza resistente dell'allievo.

Le sedute di lavoro sono caratterizzate da circuiti specifici, che si diversificano in ogni appuntamento. Tendenzialmente gli esercizi sono "a corpo libero" o con l'utilizzo di semplici strumento o strutture di cui la palestra è dotata. L'allenamento è così suddiviso:

riscaldamento: corda, corsa o esercizi base di corpo libero

stretching leggero

circuito specifico: a tempo o a esercizio specifico

defaticamento: pausa o leggeri esercizi a corpo libero

stretching: allungamento muscolare finale.

E per i bambini....KARATE

corso specifico per i bambini dai 5 ai 12 anni....Un'arte marziale dove il gioco, con il concetto di gruppo mescolati con la disciplina, gettano le basi per formare lo sportivo di domani....Un allenamento dove la tecnica è assimilata con movimenti propriocettivi e biomeccanici in base all'età degli atleti.